La Cassazione dice no al licenziamento automatico del docente senza aver portato a termine il procedimento disciplinare

Erano state rese false attestazioni non essenziali per costituire il rapporto di lavoro RAGIONI DELLA DECISIONE 1. Con il primo motivo il ricorrente denuncia (art. 360 n. 3 c.p.c.) la violazione ed errata applicazione dell’art. 75 d.p.r. 445/2000, sostenendo che non sarebbe
Leggi di più

Cassazione: progressione di Carriera riconosciuta ai precari

E’ valutabile, ai fini della carriera, il servizio prestato con contratti a tempo determinato prima dell’immissione in ruolo Decisione: con sentenza n. 486/2015, pubblicata in data 6 maggio 2015, la Corte d’Appello di Bari accoglieva l’impugnazione proposta da una docente di educazione
Leggi di più

La Cassazione assolve un docente dalla “culpa in vigilando”

La richiesta di risarcimento dei genitori dopo un infortunio in palestra La causa fortuita assolve il docente Va pregiudizialmente dichiarata l’inammissibilità della costituzione dell’intimato Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca, tardivamente effettuata con denominato “atto di costituzione” invero non qualificabile come controricorso,
Leggi di più

Diplomati ITP: ulteriore sentenza del TAR Lazio conferma valore abilitante del titolo

Con una Pronuncia a Sorpresa il Tar Lazio ha confermato il Valore Abilitante del Diploma ITP. Si tratta di un principio che ha trovato piena applicazione nel nostro Paese sin dal DM N.39/98, successivamente recepito dal D.P.R. N.19/16. Il Tar Lazio,con il provvedimento giudiziario N.4414/18 del
Leggi di più

Concorso Scuola: Per i Diplomati Magistrale ad indirizzo Linguistico la CISL Scuola prepara il ricorso

Come noto il concorso docenti 2016 ha causato molte discriminazioni specie nei confronti dei diplomati magistrale ad indirizzo linguistico. Al contrario di quanto previsto e avvenuto nel precedente concorsone tenutosi nel 2012, laddove i diplomati magistrale ad indirizzo linguistico hanno potuto partecipare
Leggi di più